jump to navigation

Grouchate – 5 5 febbraio 2008

Posted by meriinga in Groucho.
Tags: , ,
1 comment so far

Groucho: “Ehilà capo, Stai benissimo in confronto a come mi immaginavo che saresti tornato!”
Dylan: “E come mi immaginavi?”
Groucho: “Morto.”

Grouchate – 4 17 gennaio 2008

Posted by meriinga in Groucho.
Tags: , ,
add a comment

Hai già rotto il fidanzamento con la biondona capo?
Se lo aggiusto posso tenermelo io?

Grouchate – 3 14 gennaio 2008

Posted by meriinga in Groucho.
Tags: , , , , , ,
1 comment so far

Sono andato a comprare dei chiodi di garofano. Devo piantare la mia fidanzata e volevo dirglielo con i fiori.

Grouchate – 2 10 gennaio 2008

Posted by meriinga in Groucho.
Tags: , , ,
2 comments

Non dimentico mai una faccia, ma nel tuo caso farò un’eccezione.

Grouchate – 1 9 gennaio 2008

Posted by meriinga in Groucho.
Tags: , ,
6 comments

L’ossigeno fu scoperto solo nel 1874.
Non ci si spiega come la gente potesse respirare, prima.

Il lungo addio 4 gennaio 2008

Posted by meriinga in Dylan Dog.
Tags: , ,
17 comments

Questo è l’albo che mi ha fatta innamorare di Dylan Dog nel lontano millenovecentonov… coff coff… Da allora non perdo un’uscita, seppure non siano tutte all’altezza dell’albo in questione, ma si sa che il primo amore non si scorda mai.

Un albo che parla della giovinezza di Dylan, un passato che bussa alla sua porta con dolcezza ed infinita tristezza. Un viaggio lungo i malinconici ricordi di una vacanza che porta inesorabilmente verso il Lungo Addio che Dylan dovrà dare al suo primo amore.

Una perla di Sclavi accompagnata dai disegni di Ambrosini, che come sempre dimostrano di saper racchiudere in sole 96 pagine una grande varietà di emozioni, a volte anche in perfetta antitesi l’una con l’altra.