jump to navigation

James Bond è uno solo 31 gennaio 2008

Posted by meriinga in Divano, Film, Vip.
Tags: , ,
2 comments

Martedì sera ho riguardato Slevin.
C’è un interessante dialogo tra due dei protagonisti su chi sia il miglior interprete di James Bond.
Entrambi dicono che può essere uno soltanto l’attore che meglio impersona l’agente segreto con licenza di uccidere. Ma il dubbio che non sia lo stesso per entrambi li assale nel momento in cui devono esternare la loro preferenza. E allora li pronunciano tutti fino ad arrivare all’ultimo nome, unico e inimitabile.
Scozia forever.

Harry Potter e il fidanzamento rotto 30 gennaio 2008

Posted by meriinga in Film, Teatro, Vip.
Tags: , , , ,
22 comments

Saranno contente le karampane di Daniel Radcliffe. L’interprete del maghetto più famoso della storia è tornato single rompendo il fidanzamento con la collega Laura O’Toole che durava da due anni. Ed ora che è pure maggiorenne è entrato in possesso degli oltre 30 milioni di euro guadagnati finora. Te secca?!
La foto qui accanto è la promozionale per il famoso spettacolo teatrale “Equus” dove il giovane attore recitava completamente nudo, interprentando un ragazzo mentalmente disturbato.

Ma attenzione a non chiamarlo Harry Potter mentre siete a letto perchè la storia finirebbe all’istante. Dichiara in un’intervistaNessuna l’ha mai detto durante un momento di passione. Sarebbe la fine di tutto, le direi di sparire immediatamente“.

Come mi frantumo la carriera tuffandomi di testa nel ridicolo 29 gennaio 2008

Posted by meriinga in ARGH!, La scia dei ricordi, Media, Vip.
Tags: , , , , , , ,
5 comments

Nel 1975 partecipa ad un film che i critici guardano sgomenti e a cui dedicano parole di scherno, non sapendo che The Rocky Horror Picture Show diventerà un cult e sarà uno dei musical più ricordati e citati della storia. In molti l’hanno amato così, just a sweet transvestite from Transexual, Transylvania.

Poi è sparito dalla circolazione per doppiare cartoni animati, partecipare a film e serie tv (sempre solo come voce) e fare qualche comparsata in qualche serie maggiore.

Lo ritroviamo nel 1990 nei panni del pagliaccio Pennywise protagonista di It, simpatico e amichevole pagliaccio che offre palloncini colorati ad ignari bambini che si ritrovano a perdere la propria barchetta di carta in qualche buio e tenebroso tombino.

Altre fiction, altre serie, altri cartoni animati a cui partecipa sempre come prestavoce. Una carriera in costante declino.

Ricompare nella parte menzionabile del perfido Cardinale Richelieu in I tre moschettieri, e poco dopo in L’uomo ombra, trascurabile film di cui non voglio nemmeno provare a cercare un immagine.
Qualcuno ricorderà cercherà di dimenticare la sua presenza in Congo, dove veste i panni di un sedicente filantropo romeno che si avventura nell’Africa a recuperare persone perdute e diamanti nascosti.
Altri faranno finta di non sapere che nel film Mamma ho perso l’aereo 2: mi sono perso a NY c’era un concierge di nome Hector che si faceva mettere nel sacco dal binbominkia prodigio Maculay Culkin.

Ancora serie, ancora doppiaggio, il declino è quasi al suo apice.

La Sppanzata (sìsì, proprio con due P) la prende nel 2001. Seriamente, mi crea scompensi anche solo nominare quell’inguardabile accozzaglia di immagini (non riesco neanche a definirlo film), quella brodaglia tutto fumo e niente sostanza che solamente una persona decerebrata potrebbe apprezzare dal titolo “Scary Movie 2”, dove lo vediamo vestire i panni di un pervertito professore che organizza un esperimento para-psicologico con l’unico scopo di correre dietro a tutte le gonnelle possibili e immaginabili. Anche a quella che non respira. Che lo ammazza.

Tanto la carriera se l’è ammazzata lui già da anni ormai…

Paolo Rossi è un bastardo 24 gennaio 2008

Posted by meriinga in ARGH!, Teatro, Vip.
Tags: , ,
3 comments

Bastardo e malato.
Si legge su Venezia Spettacoli che lo spettacolo è sospeso a causa delle condizioni di salute dell’artista. Arriverà comunicazione relativa alla ripresa o alla sostituzione dello spettacolo.
Sostituzioneee??? 😯 Ma con chi mi vuoi sostituire Paolo Rossi?
Adesso riprendo in mano il calendario e tiro giù due o tre santi a caso.

Vediamo se riesco a convincere il moroso ad andare fino a Venezia a vedere “Last Mìnut“.

Falchi Falqui. Basta la parola 21 gennaio 2008

Posted by meriinga in ARGH!, Vip.
Tags: , ,
3 comments

Diceva uno spot degli anni che furono.
Qualcuno aggiugne che se non basta la parola, ci possiamo provare con la recitazione della signorina.
Io aggiungo che se anche il nostro intestino resistesse strenuamente, potremmo provare con le sue foto nature.