jump to navigation

L’ultima puntata di Lost 13 febbraio 2008

Posted by meriinga in Lost.
Tags: , , , , ,
23 comments

Lunedì sera mi sono vista la fine della terza stagione di Lost.
Dopo un inizio molto lento e calmo che scivola anche nel ridicolo (come altro possiamo definire l’inutile puntata incentrata su Nikki e Paulo?) il ritmo accelera, fino ad uno strano finale.
L’ultima puntata, tutta incentrata su Jack (uno strano Jack sciatto, alcolizzato e aspirante suicida), non è caratterizzata dai flashback ai quali siamo ormai avvezzi, ma abbiamo la prima apparizione di un cosiddetto flashforward.
Quello che viene presentato a noi spettatori, mentre cerchiamo di capire se i nostri beniamini riusciranno a lasciare l’isola, è uno scorcio del futuro. Un futuro dove Jack è distrutto ma ovviamente non si sa perchè e dove Kate si può permettere si viaggiare sulla sua Volvo tranquillamente indisturbata… ma non era ricercata?

Le domande sono tantissime e come sempre le risposte arriveranno con le puntate seguenti. Forse.
Lo stampo sul quale è basata la prossima serie è appunto quello del flashforward, dove vedremo i nostri beniamini (tutti?) muoversi nel 2007, ovvero circa tre anni dopo gli avvenimenti dell’isola.
Le ipotesi si sprecano. Quello che noi vediamo come presente è in realtà il passato e i sopravvissuti sono in realtà già tornati al mondo civile? Oppure ci fanno vedere un possibile futuro che si potrebbe avverare SE i nostri lasciassero realmente l’isola?

Per una domanda ho già trovato la risposta: NE RESTERA’ SOLTANTO UNO!

E’ già sopravvissuto alla cottura sonica delle barriere attorno al campo degli altri e all’arpione sparatogli in pieno petto da Desmond.
Ma vuoi che l’abbia ucciso la sua stessa granata? No dai!

Lost 14 gennaio 2008

Posted by meriinga in Incredibile, Lost, Minchiate col botto, Telefilm.
Tags: , , ,
6 comments

Va bene che Hurley è sfigato, che i numeri sono maledetti, che gli è morto il nonno, che la casa è bruciata, che il papà motociclista l’ha abbandonato, che si sia rimpinzato di merendine fino quasi a scoppiare…

… ma il meteorite sopra il locale che amazza la giornalista no dai!